CrowdFundMe, raccolta gennaio supera 70 milioni

CrowdFundMe, raccolta gennaio supera 70 milioni
2 Minuti di Lettura
Venerdì 21 Gennaio 2022, 10:15

(Teleborsa) - CrowdFundMe, unica piattaforma di Crowdinvesting quotata su Borsa Italiana, ha superato nel mese di gennaio 2022 la soglia di 70 milioni di euro di raccolta capitali complessiva dall'inizio dell'operatività, nel 2016, ad oggi. La società ha registrato una crescita che si è rafforzata di anno in anno, passando dai 492.000 euro del 2016 (primo anno di operatività) ai circa 27,5 milioni del 2021, con un CAGR
pari a circa il 123,6%.

Solo negli ultimi 12 mesi, CrowdFundMe ha visto un aumento della raccolta del 58% sul 2020 (17,3 milioni di euro) e del 175% sul 2019 (10 milioni).

Dal punto di vista finanziario, per CrowdFundMe è stato significativo il raggiungimento per la prima volta, durante il primo semestre 2021, di un EBITDA positivo pari a 27.890 euro, contro i -320.022 euro del primo semestre 2020, con EBITDA Margin pari al 4,95% rispetto al precedente -72%.

"Aver superato i 70 milioni di raccolta è un traguardo che ci rende particolarmente orgogliosi - dichiara Tommaso Baldissera Pacchetti, Ceo di CrowdFundMe -. Significa che siamo diventati un punto di riferimento nazionale per le imprese che cercano
finanziamenti e per gli investitori che credono nell'economia reale. Nel 2021 abbiamo segnato il record annuo con una raccolta di 27,5 milioni, e nel 2022 vogliamo proseguire su questa strada consapevoli del fatto che il mercato della finanza alternativa ha ancora
tantissimo margine di ulteriore espansione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA