Crisi di governo, spread Btp-Bund apre in netto rialzo a 207 punti. Borsa: Milano - 1%, la peggiore in Europa

Ieri il differenziale aveva chiuso a 199

Crisi di governo, spread Btp-Bund apre in netto rialzo a 207 punti
2 Minuti di Lettura
Giovedì 14 Luglio 2022, 09:03 - Ultimo aggiornamento: 10:40

I venti di crisi di governo incidono subito sullo spread: il differenziale tra Btp e Bund a 10 anni sale in avvio di scambi sui mercati telematici a 207 punti base contro i 199 della chiusura di ieri. Il rendimento del prodotto del Tesoro cresce di otto basis point al 3,21%.

Governo, ora Letta avvisa M5S: «Così salta il campo largo»

Crisi di Governo, Piazza Affari cede il 2%: peggior risultato in Europa

Piazza Affari con i primi scambi peggiora il suo andamento: l'indice Ftse Mib cede l'1% facendo peggio di tutti i listini europei, che si mantengono su ribassi inferiori al mezzo punto percentuale. Secondo gli operatori pesano anche le ipotesi di crisi di governo, con il Btp a 10 anni che sui mercati telematici cresce di 14 punti percentuali a un rendimento del 3,26%. Per una leggera tensione sui titoli di Stato di tutto il Vecchio continente, lo spread con il Bund tedesco rimane piuttosto stabile rispetto all'avvio attorno ai 209 punti. In Borsa a Milano male le banche, con Banco Bpm, Unicredit e Intesa in calo superiore al 3 per cento.

Piazza Affari peggiora ancora: l'indice Ftse Mib cede il 2% facendo nettamente peggio degli altri listini europei che vanno dal calo dell'1,2% di Madrid allo 0,2% di Amsterdam. Sempre più violenta la tensione sui titoli di Stato di tutti i Paesi europei, con il Btp italiano che è comunque il peggiore in rialzo nei rendimenti di 23 punti base a un tasso del 3,35% e lo spread con il Bund tedesco a 10 anni che ha toccato quota 212. Gli operatori guardano ai venti di crisi sul governo e in Borsa a Milano, dove l'indice Ftse Mib è sceso sotto i 21mila punti, tra i titoli principali vanno male soprattutto Tim, che cede il 5%, e le banche con Unicredit e Intesa in perdita attorno ai quattro punti percentuali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA