Covid-19, nel mondo oltre 8 milioni di casi. In Brasile prossimo al milione di contagi

Martedì 16 Giugno 2020

(Teleborsa) - Nel mondo il numero ufficiale di contagi da coronavirus ha superato gli 8 milioni. A livello globale i casi sono 8.000.202, 437 mila i decessi. È quanto risulta dai conteggi della Johns Hopkins University di Boston che, dall'inizio della pandemia, aggiorna una mappa con tutte le comunicazioni ufficiali.

In Europa i contagi sfiorano quasi i due milioni e mezzo (2.417.902), i decessi sono saliti a 188.085. Secondo l'Oms, attualmente, l'epicentro della pandemia è in America Latina e nei Caraibi dove si registrano 1.681.378 positivi e si sono superati gli 80mila decessi (80.505).

Nella classifica dei Paesi più colpiti, al secondo posto dopo gli Stati Uniti (2,1 milioni di casi e 116mila morti), figura il Brasile che con 888mila contagi e 44mila morti ha superato da una settimana il Regno Unito per numero di vittime. Solo nelle ultime 24 ore se ne sono registrati ben 627, mentre i casi accertati di Covid-19 sono saliti a 888.271. E le previsioni sono drammatiche. Il Brasile potrebbe, infatti, raggiungere nei prossimi giorni il milione di persone infette da Covid-19. A dirlo è la proiezione di Dalcy Albuquerque, membro della Società brasiliana di malattie tropicali. In concomitanza con l'allentamento delle regole di distanziamento sociale in città come San Paolo, Rio de Janeiro e Brasilia – ha rilevato Albuquerque – la scorsa settimana ci sono stati diversi giorni in cui si sono registrati tra i 25mila e i 30mila casi. Uno studio dell'Università di San Paolo e della Fondazione Getulio Vargas ha inoltre stimato che il bilancio delle vittime a San Paolo potrebbe aumentare del 71% nella prima settimana di luglio, con la ripresa delle attività. San Paolo è, infatti, lo Stato più colpito dalla pandemia nel Paese, con 10.694 vittime.

In tale scenario il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha reso noto di aver parlato telefonicamente con il suo omologo russo, Vladimir Putin. Secondo quanto riferito da Bolsonaro, entrambi i leader hanno concordato di approfondire ulteriormente la cooperazione tra i due Paesi, anche nella lotta contro il Covid-19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA