CORONAVIRUS

Coronavirus, arriva un garante per sorvegliare i prezzi di mascherine e amuchina

Giovedì 27 Febbraio 2020
2

Coronavirus, il Governo vigilerà sull'aumento dei prezzi al consumo. Nel decreto di emergenza, che l'esecutivo è pronto a varare, con misure straordinarie di sostegno alle imprese e ai cittadini è presente un articolo apposito sulla sorveglianza dei prezzi al consumo, che in situazioni di emergenza potrebbero lievitare. «È considerata scorretta la pratica commerciale che, riguardando prodotti attinenti la salute, l’approvvigionamento di beni di primaria necessità e la sicurezza dei consumatori, profitta di situazioni di allarme sociale incrementando il prezzo di vendita in misura superiore al triplo del prezzo risultante dal listino o comunque praticato mediamente, riferito a 30 giorni prima della conclusione della compravendita», si legge nel testo. Dal momento che viene ritenuta una pratica commerciale scorretta, sarà sanzionabile dall'Antitrust.

Coronavirus, vendita mascherine e gel: interviene Antitrust

Ciascuna camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura deve rendere noto al pubblico il proprio «ufficio prezzi», che riceve segnalazioni e verifica le dinamiche concernenti le variazioni dei prezzi di beni e servizi praticati ai consumatori finali, comprese le offerte di prodotti o servizi effettuati tramite contratti a distanza e on-line. Verrà nominato un Garante presso il ministero dello Sviluppo che sorveglierà le informazioni che gli sono state fornite dalle Camere. «Il Garante verifica le segnalazioni delle associazioni dei consumatori riconosciute, analizza le ulteriori segnalazioni ritenute meritevoli di approfondimento e decide, se necessario, di avviare indagini conoscitive finalizzate a verificare l'andamento dei prezzi di determinati prodotti e servizi. Il Garante comunica i risultati dell'attività all'Autorità garante della concorrenza e del mercato per le conseguenti iniziative», si legge ancora nel decreto.  

Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio, 00:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi