Citigroup, utile e fatturato battono consensus

Martedì 14 Gennaio 2020
(Teleborsa) - Risultati trimestrali migliori delle attese per Citigroup. La banca newyorchese ha chiuso il 4° trimestre del 2019 con un utile netto di 5 miliardi di dollari, 2,15 dollari per azione, rispetto ai 4,3 miliardi, 1,64 dollari per azione, dello stesso periodo del 2018. Al netto delle poste straordinarie si è registrato un EPS di 1,9 dollari per azione, 6 cent sopra le attese del mercato. Tali risultati si devono principalmente all'aumento del giro d'affari del trading e del business delle carte di credito.

In crescita del 7% i ricavi a 18,4 miliardi di dollari, a fronte dei 17,85 miliardi indicati dagli esperti.

"I nostri guadagni pari a 5 miliardi di dollari per il quarto trimestre hanno segnato una forte conclusione per il 2019", ha dichiarato l'Amministratore Delegato Michael Corbat, aggiungendo: "entriamo nel 2020 in una forte posizione competitiva, dal capitale e liquidità al talento e alla tecnologia".

Per l'intero 2019, Citigroup ha registrato un utile netto di 19,4 miliardi su ricavi di 74,3 miliardi, rispetto a un utile netto di 18 miliardi su ricavi di 72,9 miliardi per l'intero anno 2018.

Poco mosso il titolo a Wall Street in avvio di seduta: +0,09%. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Iscrizione a scuola, la regola aurea per decidere senza discutere

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma