Cina, manifatturiero mostra timidi segnali di miglioramento

Lunedì 2 Dicembre 2019

(Teleborsa) - Migliora leggermente l'industria manifatturiera cinese nel mese di novembre.

Il PMI manifatturiero elaborato da Caixin/Markit è salito a 51,8 punti rispetto ai 51,7 punti di ottobre, risultando in rialzo per il 4° mese consecutivo. Sebbene modesto, il ritmo di miglioramento è stato il più forte da dicembre 2016. Le attese del mercato erano per 51,4 punti.

"Se i negoziati commerciali tra la Cina e gli Stati Uniti progrediranno nella fase successiva e la fiducia delle imprese migliorerà in modo efficace, è probabile che la produzione manifatturiera e gli investimenti vedranno un solido miglioramento, ha commentato Zhengsheng Zhong, Director of Macroeconomic Analysis di CEBM Group.

© RIPRODUZIONE RISERVATA