Cina, anche il terziario rialza la testa: PMI servizi al top da 10 mesi

Mercoledì 3 Giugno 2020
(Teleborsa) - Confermata la ripresa dell'economia cinese, che a maggio ha visto l'attività del terziario espandersi ai massimi degli ultimi 10 mesi, dopo la fase di forte rallentamento provocata dalla pandemia di coronavirus.

Il PMI dei servizi elaborato da Caixin/Markit è risalito a quota 55 punti rispetto ai 44,4 punti di aprile, riportandosi oltre della soglia chiave dei 50 punti, al di là della quale si segnala una espansione dell'attività.

Il settore terziario si conferma così motore dell'economia cinese, facendo eco al manifatturiero, che analogamente ha ripreso ad espandersi a maggio.

(Foto: Marci Marc) © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani