Carraro chiude semestre in rosso con effetto Covid

Lunedì 28 Settembre 2020

(Teleborsa) - Carraro International SE chiude il primo semestre con una perdita di 1,3 milioni di euro, in peggioramento rispetto al risultato positivo di 3,3 milioni del primo semestre 2019, a causa della mancata erogazione di dividendi da parte delle società controllate e dei maggiori oneri finanziari.

Le disponibilità liquide al 30 giugno 2020 ammontano a 96,2 milioni di euro in incremento sia rispetto al 31 dicembre 2019 (37,7 milioni di euro) che rispetto al 30 giugno 2019 (13,9 milioni di euro). La posizione finanziaria netta della gestione ammonta a 22,6 milioni di euro a debito, in miglioramento rispetto al 30 giugno 2019, pari a 23,3 milioni di euro, ed in peggioramento rispetto al 31 dicembre 2019, quando era negativa per 20,6 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA