Carige, parte il 1° febbraio periodo esercizio warrant 2020-2022

Carige, parte il 1° febbraio periodo esercizio warrant 2020-2022
2 Minuti di Lettura
Giovedì 27 Gennaio 2022, 13:30

(Teleborsa) - In data 1 febbraio 2022 avrà inizio il periodo di esercizio dei "Warrant Banca Carige S.p.A. 2020-2022" assegnati nel contesto dell'operazione di Rafforzamento Patrimoniale approvata dall'Assemblea degli Azionisti in data 20 settembre 2019. Lo fa sapere la stessa Banca Carige con una nota precisando che i Warrant (ISIN IT0005386567) saranno esercitabili, estremi inclusi, nel seguente periodo di esercizio (‘Periodo di Esercizio'): dal 1° febbraio 2022 al 28 febbraio 2022.

Ai sensi del Regolamento dei Warrant approvato dall'Assemblea degli azionisti della Banca il 20 settembre 2019, nel Periodo di Esercizio sarà possibile sottoscrivere azioni ordinarie Banca Carige (‘Azioni di Compendio') mediante l'esercizio dei Warrant, nel rapporto di 1 (una) Azione di Compendio ogni 1.000 (mille) Warrant posseduti ed esercitati tenuto conto del raggruppamento delle azioni ordinarie divenuto efficace a far data dal 14 dicembre 2020, secondo il rapporto di 1 (una) nuova azione ordinaria per ogni 1.000 (mille) azioni ordinarie esistenti.

Il prezzo di esercizio per ogni Azione di Compendio è pari a 0,3807 euro e, ai sensi del Regolamento dei Warrant, corrisponde al 50% del Valore di Mercato delle azioni ordinarie Carige determinato come la media dei prezzi ufficiali delle azioni ordinarie Carige nel corso del periodo di rilevazione preso in considerazione ai sensi del Regolamento dei Warrant, che va dal 13 dicembre 2021 al 26 gennaio 2022.

© RIPRODUZIONE RISERVATA