Cambi, euro accentua calo dopo decisione BCE

Giovedì 29 Ottobre 2020

(Teleborsa) - L'euro si deprezza sui mercati valutari, approfondendo il ribasso, dopo che la BCE ha confermato la possibilità di nuovi interventi a dicembre. Una conferma che è stata percepita come un segnale d'allarme per la crisi economico-sanitaria in corso.

La valuta europea scambia contro dollaro a 1,1707 USD (-0,31%), collocandosi sui minimi di giornata. Nonostante questo, l'euro resta su livelli piuttosto alti rispetto al dollaro, sul quale aveva guadagnato terreno in precedenza, in attesa anche dell'esito delle elezioni USA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA