BT Group balza in Borsa su potenziale offerta dell'indiana Reliance

BT Group balza in Borsa su potenziale offerta dell'indiana Reliance
2 Minuti di Lettura
Lunedì 29 Novembre 2021, 10:45

(Teleborsa) - Spicca il volo Bt Group, uno dei maggiori operatori del settore telecomunicazioni nel Regno Unito, che si attesta a 166,9 sulla Borsa di Londra, con un aumento dell'8,35%. Il titolo è in rialzo su indiscrezioni che parlano di un interessamento da parte del conglomerato indiano del petrolio e delle telecomunicazioni Reliance Industries, che starebbe valutando un'offerta, secondo quanto riporta il quotidiano indiano Economic Times.

Reliance, fondata dal miliardario Mukesh Ambani, potrebbe fare un'offerta non sollecitata per acquistare BT Group o cercare di ottenere una quota di controllo in esso, secondo le fonti sentite dal giornale, ma l'azienda indiana potrebbe anche proporre una collaborazione nel business della fibra ottica di BT. Nelle scorse settimane, c'erano state speculazioni sull'acquisizione del controllo di BT da parte del miliardario franco-israeliano Patrick Drahi, che ne ha acquistato una quota del 12,1% quest'anno.

Operativamente le attese sono per un proseguimento della giornata in senso positivo con resistenza vista in area 168,9 e successiva a quota 173,2. Supporto a 164,6.

© RIPRODUZIONE RISERVATA