Brillano i mercati europei, Milano inclusa

Brillano i mercati europei, Milano inclusa
2 Minuti di Lettura
Martedì 7 Dicembre 2021, 13:45

(Teleborsa) - Tutte positive le principali Borse del Vecchio Continente, Milano inclusa, aspettano la partenza di Wall Street che secondo le indicazioni dei derivati statunitensi dovrebbe partire al rialzo. Il sentiment degli investitori viene sostenuto dall'intervento della Cina a sostegno dell'economia e dalle dichiarazioni rassicuranti della comunità scientifica sui sintomi collegati alla variante Omicron del Covid.

Sul mercato valutario, l'Euro / Dollaro USA continua la seduta poco sotto la parità, con un calo dello 0,25%. Lieve aumento per l'oro, che mostra un rialzo dello 0,29%. Forte rialzo per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che mette a segno un guadagno del 3,15%.

Consolida i livelli della vigilia lo spread, attestandosi a +128 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona allo 0,89%.

Nello scenario borsistico europeo ottima performance per Francoforte, che registra un progresso del 2,06%, ben comprata Londra, che segna un forte rialzo dell'1,18%, e exploit di Parigi, che mostra un rialzo del 2,31%. A Milano, scambia in deciso rialzo il FTSE MIB (+1,85%), che raggiunge i 26.988 punti; sulla stessa linea, si muove con il vento in poppa il FTSE Italia All-Share, che arriva a 29.565 punti.
In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo STMicroelectronics (+4,07%), Moncler (+3,56%), CNH Industrial (+3,44%) e Stellantis (+3,04%) che ha annunciato la sigla di un accordo con Foxcoon per i seminconduttori flessibili per auto.

I più forti ribassi, invece, si verificano su Inwit, che continua la seduta con -0,64%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Reply (+5,85%), Esprinet (+5,11%), Saras (+5,06%) e Biesse (+4,63%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA