Bonus pc, Pisano: «Voucher per 400 milioni a famiglie con Isee sotto i 50 mila euro»

Bonus pc, Pisano: «Progetto per aumentare platea beneficiari»
3 Minuti di Lettura
Giovedì 12 Novembre 2020, 20:38 - Ultimo aggiornamento: 13 Novembre, 18:59

Un progetto per aumentare la platea dei beneficiari del Bonus pc. Ed è allo studio e potrebbe arrivare «presto un altro voucher» per allargare la platea digitale italiana e favorire la connettività e la diffusione di strumentazione digitale «per un importo complessivo di 400 milioni per famiglie con Isee sotto i 50 mila euro». A dirlo è stata la ministra dell'Innovazone tecnologica e della digitalizzazione, Paola Pisano, parlando a Zapping su Radio1. «Abbiamo colto la situazione negativa del coronavirus per aumentare la familiarità digitale degli italiani e abbiamo deciso di erogare il primo voucher che riguarda sia la connettività che la strumentazione per un massimo 500 euro per famiglie con Isee sotto i 20mila euro» ed ora «oltre a questo voucher, c'è l'idea di fare un altro voucher per un importo complessivo di 400 milioni per le famiglie con Isee sotto i 50mila euro» a detto Pisano.

«Il Voucher da 500 euro sarà erogato dagli operatori telefonici» ai quali si presenta il modello Isee. Lo ha detto la ministra dell'innovazione Pisano a Zapping parlando del Bonus pc per le famiglie con un reddito Isee sotto i 20 mila euro annui. Pisano ha anche detto che «Oltre a questo voucher c'è il progetto di fare un altro voucher che impegnerà un importo complessivo di 400 milioni di eruo per le famiglie con un reddito Isee sotto i 50.000 euro». «Vogliamo continuare a far crescere il Paese nelle competenze digitali per aumentare la nostra competitività» ha aggiungo.

LEGGI ANCHE --> Covid Roma, bimbi a scuola con i sintomi: boom di chiamate ai pediatri

© RIPRODUZIONE RISERVATA