Basket Bond Euronext Growth, al via seconda tranche da 20 milioni di euro

Basket Bond Euronext Growth, al via seconda tranche da 20 milioni di euro
3 Minuti di Lettura
Giovedì 1 Dicembre 2022, 20:45
(Teleborsa) - E' partita oggi la seconda emissione di minibond da 20 milioni di euro nell'ambito del programma dedicato alle imprese quotate sul segmento Euronext Growth Milan gestito da Borsa Italiana. Le quattro imprese emittenti - Cofle, Innovatec, Kolinpharma e Fenix Entertainment - potranno così finanziare i rispettivi programmi di sviluppo e crescita e rafforzare la capacità competitiva e il posizionamento di mercato degli stessi.

Il programma Basket Bond Euronext Growth, che prevede potenzialmente l'emissione di titoli obbligazionari per un valore complessivo di 50 milioni, è stato avviato nell'ottobre del 2021 con la prima emissione per 13 milioni da parte di tre emittenti quotate sul segmento EGM.

Cassa Depositi e Prestiti, in qualità di anchor investor, ha sottoscritto il 50% dell'ammontare complessivo, Mediocredito Centrale (MCC) il 30% e Banca Finnat il 20% anche per questa seconda emissione.

Il programma Basket Bond Euronext Growth è coordinato da Banca Finnat, che agisce in qualità di Arranger, con il supporto di Grimaldi Studio Legale per le attività legali. Banca Finint agisce in qualità di Servicer, Corporate Servicer, Computation Agent, Rappresentante dei Portatori dei Titoli e Banca Agente, lato Growth Market Basket Bond. Banca Finnat, agisce, inoltre, come Banca Agente di Regolamento e Banca Pagatrice, lato emittenti. Gli investitori sono stati assistiti da CRCCD per gli aspetti legali dell'operazione.

EnVent Capital Markets, investment banking firm specializzata nell'assistenza alle imprese del Mid&Small Market, ha agito in qualità di Debt Financial Advisor al fianco di tre delle società quotate (Fenix Entertainment, Innovatec, Kolinpharma) per una raccolta di 15 milioni di euro su un controvalore totale di 20 milioni del programma. Nel suo ruolo di Debt Financial Advisor EnVent Capital Markets ha favorito l'ammissione delle società nel programma e ha seguito l'intero processo dalla negoziazione dei termini alla redazione dei contratti fino al closing dell'operazione.

Il programma, che attraverso la tecnica del "Basket Bond" incorpora un concetto di maggiore diversificazione del rischio dato dalla presenza di più soggetti emittenti che sono finanziati da un Veicolo le cui note sono sottoscritte dagli Investitori, hanno favorito la determinazione di condizioni di finanziamento molto positive e maggiormente competitive per gli emittenti stessi.

I proventi dell'operazione finanzieranno nuove iniziative per la crescita in Italia e all'estero quali l'ampliamento degli spazi produttivi ed il finanziamento di progetti di M&A, oltre a programmi di espansione territoriale volti a consolidare e potenziare il posizionamento nell'ambito del settore di riferimento e la presenza geografica.

Il programma Basket Bond Euronext Growth ha una durata pluriennale e risorse disponibili per finanziarie ulteriori nuove emissioni finalizzate a supportare la dinamica di sviluppo e potenziare le opportunità di crescita di realtà quotate su Euronext Growth Milan, mercato di crescita per le PMI o "SME Growth Market", dedicato al listing di realtà con alte potenzialità di crescita.
© RIPRODUZIONE RISERVATA