Banca d'Italia, Visco: ritorno economia a livelli pre-Covid in almeno due anni

Venerdì 16 Ottobre 2020
(Teleborsa) - Un ritorno dell'economia ai livelli pre-Covid non è immaginabile prima di due anni. A dare questo orizzonte temporale alla ripresa post pandemia è stato il Governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, intervistato questa mattina da Bloomberg TV.

"Stiamo monitorando continuamente la situazione, è molto difficile fare scenari di previsioni in questo periodo. La ripresa proseguirà l'anno prossimo ma non si tornerà ai livelli pre-Covid prima di almeno un paio d'anni". Il Governatore ha spiegato che occorre "considerare come si svilupperà la pandemia e i rischi degli 'stop and go'". Visco ha anche ribadito la necessità di evitare che le misure introdotte a sostegno dell'economia vengano ritirate troppo presto: politiche fiscali e monetarie "devono rimanere accomodanti", ha aggiunto.

Quanto al debito italiano, Ignazio Visco ha assicurato nuovamente che è sostenibile e ha sottolineato: "stiamo osservando dati relativi al Pil del terzo trimestre migliori di quanto previsto". Infine un'ultima riflessione il Governatore Ignazio Visco l'ha dedicata ai fondi europei in arrivo e i problemi strutturali che l'Italia, ha spiegato ancora Visco, ha "ora ha l'occasione di affrontare". © RIPRODUZIONE RISERVATA