Askoll in denaro: continua la partnership con e-Cooltra

Martedì 4 Giugno 2019
(Teleborsa) - La mobilità condivisa rimane una delle priorità strategiche di Askoll. La società che opera nel mercato della mobilità sostenibile sviluppando, producendo e commercializzando e-bike ed e-scooter, nonché kit e componenti nell'area dei motori elettrici e delle batterie, comunica di aver ricevuto un nuovo ordine dal cliente spagnolo eCooltra.

Con la nuova fornitura i mezzi Askoll circolanti per il servizio sharing del cliente diventeranno quasi 3.000; eCooltra riconferma così il suo primato nel segmento dello scooter sharing elettrico in Europa. Askoll EVA produrrà 550 nuovi scooter che verranno ripartiti tra Milano, Barcellona e Lisbona che andranno ad accrescere la flotta complessiva circolante, già costituita da 2400 veicoli (distribuiti tra Roma, Milano, Barcellona e Lisbona).

"Questo terzo approvvigionamento che ci richiede eCooltra è la conferma che Askoll sta lavorando nella giusta direzione" dichiara Gianluca Bassan, Direct Sales Manager. "Gli importanti investimenti che la nostra Azienda continua a destinare all'R&D ci permettono di rispondere alle esigenze e richieste di ogni cliente e di ogni mercato di riferimento con estrema velocità e flessibilità".

Splende il titolo Askoll EVA a Piazza Affari: +2,06%. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma