Ariane 5: quarto lancio di successo. Ranzo (Avio): "Dimostra affidabilità lanciatori"

Mercoledì 27 Novembre 2019

(Teleborsa) - E' un successo anche il quarto lancio di Ariane 5 nel 2019. Partito nella notte dal centro spaziale di Kourou nella Guyana francese (CSG), il lanciatore europeo ha correttamente posizionato in orbita geostazionaria i satelliti per le telecomunicazioni TIBA-1 e INMARSAT GX5.

Ariane 5 utilizza la potenza dei booster laterali a propellente solido e della turbopompa ad ossigeno liquido prodotti in Italia da Avio, azienda di Colleferro (Roma) leader nel settore della propulsione spaziale.

L'Amministratore Delegato di Avio, Giulio Ranzo, ha commentato il lancio, affermando che "questo successo di Ariane 5, il quarto nel corso dell'anno, dimostra l'affidabilità dei lanciatori europei".

"Nel frattempo - ha aggiunto - procedono a passo spedito le attività per tornare al volo con Vega nel primo trimestre 2020 ed i lavori per Ariane 6 e per Vega C, in vista del maiden flight previsto nella prima metà del prossimo anno".

© RIPRODUZIONE RISERVATA