Più facile pagare online: accordo tra Bancomat e Banca Sella

Un pagamento tramite Bancomat Pay
2 Minuti di Lettura

È fatta. Sarà più facile pagare online con il proprio smartphone. Accordo raggiunto tra Bancomat, leader nel mercato dei pagamenti con carte di debito, e Banca Sella per offrire ai clienti di Bancomat Pay, il servizio di pagamento digitale di Bancomat, la possibilità di pagare dal proprio cellulare nelle attività on-line che utilizzano i servizi e-commerce dell'istituto bancario.

Bancomat Pay è il servizio di pagamento digitale di Bancomat, che permette di pagare nei negozi convenzionati e sui canali e-commerce direttamente dal proprio smartphone. Il servizio è disponibile dalle App delle principali banche italiane aderenti oppure attraverso l’App Bancomat Pay.

L’accordo con Banca Sella permette di ampliare la platea della rete di esercizi commerciali online nei quali poter effettuare in tutta sicurezza gli acquisti online su primarie piattaforme che operano in diversi settori, dalla cosmesi all’abbigliamento.

In linea con la crescita dei mobile payments effettuati nell’ultimo anno, Bancomat Pay ha raddoppiato le operazioni di pagamento rispetto al 2019 (+58%) registrando un trend in continua crescita sia dei pagamenti sia delle operazioni di scambio denaro tra privati.

«I pagamenti digitali hanno rappresentato una risposta importante in un periodo di distanziamento e prevenzione. E la crescita dei canali e-commerce ne è la dimostrazione. Anche in termini di inclusione ha visto coinvolti infatti molti italiani solitamente non abituati a questo tipo di consumi, parliamo del 51% di cui circa la metà nuovi consumatori digitali. L’accordo con Banca Sella punta ad ampliare l’offerta Bancomat Pay con particolare riguardo ai settori maggiormente ricercati per le spese online», ha spiegato Oscar Occhipinti, direttore marketing e commerciale di Bancomat.

«Questo accordo con Bancomat – ha commentato Rosy Alaia, responsabile dei sistemi di pagamento elettronici di Banca Sella – consente di mettere a disposizione di esercenti e consumatori un ulteriore strumento di pagamento per gestire vendite ed effettuare acquisti online in tutta sicurezza. L’iniziativa conferma inoltre la nostra strategia di sviluppare accordi con realtà importanti del settore in un’ottica “aperta”, con l’obiettivo di offrire ai clienti servizi sempre più innovativi e vicini alle loro esigenze».

Martedì 23 Febbraio 2021, 16:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA