4Weeks4Inclusion, Giaconia (Mercitalia Rail): "Agire su processi e cultura inclusione"

4Weeks4Inclusion, Giaconia (Mercitalia Rail): "Agire su processi e cultura inclusione"
2 Minuti di Lettura
Venerdì 22 Ottobre 2021, 17:15

(Teleborsa) - FS Italiane è fra le aziende che hanno partecipato a "4Weeks4Inclusion", una maratona di quattro settimane organizzata dal Gruppo TIM che ha vesto coinvolte 200 aziende, che si rivolgeranno ad una platea di 700mila persone, assieme ad Istituzioni e organizzazioni sindacali. All'evento inaugurare "Storie di Inclusione" è intervenuta Maria Annunziata Giaconia, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Mercitalia Rail.

La manager - secondo quanto si legge sul sito di informazione ferroviaria FS News - ha raccontato di come il cambiamento si stia facendo largo nelle società del Gruppo FS Italiane, dove alcuni settori sono ancora oggi caratterizzati da mestieri tradizionalmente ritenuti ad appannaggio maschile.

"Il cambiamento si favorisce in primis quando i processi di sviluppo, selezione, formazione e performance management garantiscono pari opportunità di partecipazione ed emersione del merito", ha sottolineato l'Ad di Mercitalia Rail, soffermandosi anche sul progetto Women in motion che, dal 2017, punta a promuovere nelle scuole i percorsi professionali delle donne nelle aree tecniche del Gruppo "per superare gap strutturale esistente nel nostro Paese".

Giaconia, appartenente ad una famiglia del Sud numerosa e con difficoltà economiche, è sensibile al tema delle pari opportunità e dell'inclusione per sua esperienza personale, avendo colto una grande opportunità di riscatto ed inclusione grazie alla laurea in Igegneria e poi al l'assunzione nel Gruppo FS.

"Il Gruppo FS ha ridisegnato processi selezioni, a partire dalle persone che si occupano di questa attività, che vanno indirizzate verso una visione unica e libera da condizionamenti", ha spiegato la manager del Gruppo FS, aggiungendo "non basta solo ridisegnare processi e persone ma bisogna agire anche sulle performance dell'azienda e valorizzare chi premia differenze attraverso dei KPI specifici.

Il focus si è spostato successivamente sul pacchetto welfare a beneficio dei dipendenti, come per esempio iniziative a sostegno del benessere o consulenze specialistiche che riguardano le questioni quotidiane e familiari, assistenza sanitaria integrativa, previdenza complementare, contributi per i caregiver, voucher vacanze. Wecare, invece, è il programma iniziative webinar creato per migliorare la conciliazione dei tempi vita-lavoro.

Un impegno per le persone - ha sottolineato - che Ferrovie dello Stato rivolge anche alla collettività, attraverso gli Help Center, sportelli di ascolto e orientamento in varie stazioni italiane, creati per sostenere le persone vulnerabili e avviarle verso percorsi di reinserimento sociale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA