Telecom Italia, Singer aumenta la propria quota

Mercoledì 11 Aprile 2018
(Teleborsa) - Paul Singer, il fondatore e azionista del fondo Elliott Management Corporation, lo scorso 6 aprile 2018, ha incrementato la propria quota azionaria in Telecom Italia all'8,848%, detenuta a titolo di proprietà indiretta.

Precedentemente, dal 3 aprile 2018, Singer era titolare di una partecipazione pari al 5,03% nella compagnia telefonica.

Lo si apprende dalle comunicazioni della Consob relative alle partecipazioni rilevanti. © RIPRODUZIONE RISERVATA