Sci, cresce il desiderio degli italiani per la settimana bianca

Sci, cresce il desiderio degli italiani per la settimana bianca
1 Minuto di Lettura
Venerdì 10 Marzo 2017, 09:15 - Ultimo aggiornamento: 09:21

La stagione sciistica è quasi al termine. Quest'anno la neve non è praticamente mai arrivata, ma non si ferma la voglia degli italiani di vivere la tradizionale "settimana bianca". Lo rivela il portale Casa.it che ha analizzato le richieste degli italiani per le case vacanza nel mese di marzo dove si registra un +9,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (considerando un bilocale con 4 posti letto).

Nel mese di marzo il Trentino Alto Adige si conferma la regione in assoluto preferita dagli italiani con il 25% delle richieste. Seguono Veneto con il 18%, Valle d'Aosta con 17% e Piemonte con il 15%.

Sul podio troviamo le località turistiche delle Dolomiti: Selva di val Gardena (Tn) è medaglia d'oro con il 13,8% delle richieste totali, seguita da Madonna di Campiglio (Tn) che ha ottenuto l'11,2% delle preferenze. Medaglia di bronzo, con il 10,5%, per Cortina d'Ampezzo (Bl).

Considerando le località montane delle principali regioni Cortina è in assoluto la più costosa, con 1.100 euro la settimana, seguita da Selva di Val Gardena con 1.050 euro, Courmayeur (Ao) con 950 euro e Cervinia (Ao) con 910 euro. Chi invece non vuole rinunciare alla classica pausa invernale imbiancata ma a prezzi contenuti deve "ripiegare" su località più economiche come le lombarde Campodolcino (So) ed Edolo (Bs). Qui per una settimana a marzo vi basteranno 360 euro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA