People's Bank of China lancia l'allarme sui rischi finanziari

Lunedì 6 Novembre 2017
(Teleborsa) - Allarme dalla People's Bank of China.  Il Governatore Zhou Xiaochuan ha messo in guardia sui livelli di indebitamento delle imprese che sono relativamente alti e il debito delle famiglie sta aumentando troppo rapidamente. "Dovremmo concentrarci sulla prevenzione di un drammatico aggiustamento", ha detto Zhou Xiaochuan che ha assicurato che La Cina controllerà i rischi e affronterà seriamente il debito travestito da veicoli di finanziamento delle amministrazioni locali". La Cina finora ha evitato un netto rallentamento della sua economia, ma gli analisti e gli organismi economici globali, come il Fondo Monetario Internazionale, avvertono Pechino dicendo che la Cina è troppo indebitata. Gli ultimi dati sull'economia, infatti, non sono stati entusiasmanti, e l'agenzia di rating S&P ha tagliato il merito di credito del Dragone, a causa degli accresciuti rischi economico-finanziari, legati all'esplosione del credito per un protratto periodo di tempo. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dieci città cinesi da Fiumicino, invasione di turisti del Dragone

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma