OVS, Connor, Clark & Lunn aumentano la posizione ribassista

Martedì 11 Settembre 2018
(Teleborsa) - La Consob rende noto che, dal 10 settembre 2018, Connor, Clark & Lunn Investment Management ha aumentato le posizioni corte su OVS, dallo 0,5% allo 0,6%.

A Milano affonda sul mercato OVS, che alla chiusura soffre con un calo del 2,94%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

M5S e Lega, il diverso approccio al governo delle cose

Colloquio di Alvaro Moretti e Simone Canettieri