Milano guida i rialzi in Europa

Martedì 7 Agosto 2018
(Teleborsa) - Brillante Piazza Affari, che si allinea all'ottima performance delle principali borse europee dopo il finale al rialzo di Wall Street e Tokyo.

Leggera crescita dell'Euro / Dollaro USA, che sale a quota 1,16. L'Oro prosegue gli scambi con guadagno frazionale dello 0,51% mentre il petrolio (Light Sweet Crude Oil) guadagna lo 0,97%.

Lieve calo dello spread, che scende a 248 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta al 2,87%.

Tra le principali Borse europee denaro su Francoforte, che registra un rialzo dello 0,95%, bilancio decisamente positivo per Londra, che vanta un progresso dello 0,95%, buona performance per Parigi, che cresce dello 0,86%.

Seduta positiva per il listino milanese, che mostra un guadagno dell'1,18% sul FTSE MIB.

In buona evidenza a Milano i comparti materie prime (+2,17%), petrolio (+1,35%) e costruzioni (+1,30%).

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, effervescente Unicredit, con un progresso del 2,77% dopo la diffusione dei conti. Offerto il Banco BPM, che prosegue le contrattazioni con un -0,68%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Anima Holding (+3,82%) sui dati della raccolta, OVS (+3,03%), Biesse (+2,65%) e Banca Ifis (+2,26%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Tod's, che continua la seduta con un -1,81%. Sotto pressione Credito Valtellinese, con un forte ribasso dell'1,34%. © RIPRODUZIONE RISERVATA