Leonardo-Finmeccanica: consegnato il 30 esimo e ultimo MB-346 a Israele

Lunedì 13 Giugno 2016
(Teleborsa) - Alla Forza Aerea di Israele l'ultimo dei 30 Aermacchi biposto da addestramento MB-346 ordinati nel 2012. Una particolare cerimonia per festeggiare la conclusione dell'importante commessa a Leonardo-Finmeccanica  ha avuto luogo nello stabilimento di Venogono Superore (Varese), presenti l'Ammnistratore delegato dell'industria costruttrice, Mauro Moretti, e del Ministro della Difesa di Israele, Generale Shmuel Tzuker. "E' stato un momento importante - ha sottolineato l'Ad Mauro Moretti - come ha già fatto presente il Ministro Generale Tzuker che ha espresso massima soddisfazione per la scelta del nostro velivolo. L'Aermacchi MB-346 si è affermato in tutte le principali competizioni internazionali e addestra già i piloti delle Forze Aeree italiana, israeliana e di Singapore, considerate tra le piu' esigenti al mondo. Il nostro addestratore è prossimo a fare il suo debutto in Polonia ed è candidato per la gara della U.S. Air Force per 350 velivoli". Il generale Tzuker da parte sua, nel ringraziare Leonardo-Finmeccanica e i suoi dipendenti per l'eccellente risultato industriale, ha dichiarato come "i piloti israeliani sono grandi sostenitori delle capacità dell' MB-346 perché i velivolo hanno superato le nostre migliori aspettative". La Forza Aerea Israeliana, come ricorda una nota di Leonardo-Finmeccanica, aveva ricevuto il primo Aermacchi MB-346 nel 2014 e in meno di due anni l'intero lotto di questo modello Aermacchi è stato consegnato all'acquirente. I biposto da addestramento MB-346 stanno dimostrando un'elevata efficienza operativa ed hanno già effettuato in Israele oltre 10.000 voli per un totale di 7.500 ore. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua