Il lavoro dei sogni esiste: startup cerca "mistery guests" per testare hotel di lusso

Martedì 14 Marzo 2017
(Teleborsa) - E' un duro lavoro, ma qualcuno dovrà pur di farlo. Sicuramente avrete sentito più di una volta questa frase, stavolta azzeccata come non mai. Nella percezione comune, il lavoro, infatti, è spesso associato a qualcosa che non sempre risponde ai nostri desideri. Eppure, il lavoro dei sogni esiste. Immaginate, infatti, di essere pagati per  testare la qualità dei servizi delle strutture di lusso: pronti a passare dalla spa alla piscina facendo magari una pausa, rifocillandovi dopo le "fatiche", usufruendo del servizio in camera, coccolati come veri pascià, senza muovere un dito? Questa la "durissima" vita del  mistery guest. Bidtotrip, startup che opera nel settore del luxury travel, ne sta cercando due, una figura full time una e una part time. I due fortunati  testeranno gli hotel due weekend al mese.   Pochi ed essenziali requisiti per candidarvi: il candidato ideale, infatti, è una persona affidabile e seria, disponibile ovviamente a viaggiare, con ottima conoscenza della lingua inglese.  Per candidarsi basterà compilare il questionario online disponibile su www.bidtotrip.com/it/il- lavoro-piu-bello-del-mondo. Avete tempo fino al  31 marzo 2017. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Per la fidanzatina del figlio la mamma diventa sfinge

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma