Eurozona, vendite al dettaglio ancora in calo e sotto attese

Mercoledì 3 Ottobre 2018
(Teleborsa) - Ancora sotto attese il settore retail dell'Eurozona ad agosto.

Secondo l'Eurostat, le vendite al dettaglio sono diminuite dello 0,2% su base mensile dopo il calo ancor più sostenuto, dello 0,6%, registrato a luglio (rivisto da -0,2%). Il dato risulta inferiore alle attese che avevano indicato un cambio di rotta verso una crescita dello 0,2%.

Su base annua, invece, le vendite sono cresciute dell'1,8% dopo il +1% del mese precedente. In questo caso la variazione si pone al di sopra delle stime di consensus che erano per +1,7%.

Le vendite nell'Europa dei 28 non hanno registrato variazioni su base mensile (come negli ultimi due mesi), mentre su base annua sono cresciute del 2,4% dal +2% precedente. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Folla al cimitero, per Prima Porta un giorno speciale

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma