Carel, buona la prima: +13% nel giorno del debutto

Lunedì 11 Giugno 2018
(Teleborsa) - Debutto più che positivo per Carel.

Il produttore di soluzioni per il condizionamento dell'aria e la refrigerazione sta guadagnando oltre 13 punti percentuali a 8,14 euro nel primo giorno di contrattazioni sul segmento STAR del Mercato Telematico Azionario di Borsa italiana.

Il prezzo di offerta è stato fissato a 7,2 euro, corrispondente ad una capitalizzazione di mercato di 720 milioni di euro.
L'intervallo di valorizzazione indicativa di prezzo per il collocamento istituzionale era compreso tra un minimo di 6,7 euro per azione e un massimo di 7,8 euro per azione.

Il collocamento istituzionale ha avuto ad oggetto 35 milioni di azioni, pari al 35% del capitale sociale della società. I titoli sono stati posti in vendita da Luigi Rossi Luciani S.a.p.a. e da Luigi Nalini S.a.p.a.

Prevista inoltre l'opzione Greenshoe, ossia la concessione ai Joint Global Coordinator di un'opzione per l'acquisto, al prezzo di offerta, di massime 5,25 milioni di azioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA