Caffè, Bialetti cede il marchio Girmi

Martedì 26 Aprile 2016
(Teleborsa) - Bialetti Industrie cede Girmi per 3 milioni di euro più IVA. In esecuzione al contratto preliminare siglato nel dicembre scorso, la società ha sottoscritto con la società Trevidea il contratto di cessione dei marchi aventi ad oggetto il segno "Girmi" ed un brevetto. La cessione era condizionata al rilascio, entro e non oltre il 30  giugno 2016, del consenso all'operazione da parte delle banche finanziatrici di Bialetti, alcune delle quali avevano sottoscritto in data 19 gennaio 2012 un contratto di finanziamento garantito da pegno sui marchi "Girmi" ed "Aeternum" dell'importo di 3,917 milioni. L'operazione si inserisce in un rinnovo dell'accordo di risanamento sottoscritto da Bialetti con le banche finanziatrici, che prevede la cancellazione del pegno ed il rimborso anticipato facoltativo di una  parte del Finanziamento Garantito da Pegno per l'importo di 2,34 milioni. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Una mattina in ospedale a leggere libri ai bimbi malati

di Pietro Piovani