Buzzi Unicem in denaro grazie a HeidelbergCement

Martedì 20 Febbraio 2018
(Teleborsa) - Balza in avanti a Piazza Affari Buzzi Unicem, registrando un incremento dell'1,90%. A sostenere le quotazioni della società italiana specializzata nella produzione di cemento, ma anche dell'intero comparto costruzioni europeo, i risultati positivi diffusi dalla tedesca HeidelbergCement. L'indice FTSE IT costruzioni segna un rialzo dell'1,12%.

Ben intonate anche Astaldi +2,29%, Trevi +2,01% e Vianini +2,93%. Cementir guadagna l'1%.

Su base settimanale, il trend del titolo Buzzi Unicem è più solido rispetto a quello del FTSE MIB. Al momento, quindi, l'appeal degli investitori è rivolto con più decisione alla società attiva nel settore del cemento rispetto all'indice di riferimento.

Per il medio periodo, le implicazioni tecniche assunte da Buzzi Unicem restano ancora lette in chiave negativa. Qualche segnale di miglioramento emerge invece per l'impostazione di breve periodo, letto attraverso gli indicatori più veloci che evidenziano una diminuzione della velocità di discesa. Possibile a questo punto un rallentamento della discesa in avvicinamento a 21,18 Euro. La resistenza più immediata è stimata a 21,59. Le attese sono per una fase di reazione intermedia tesa a riposizionare il quadro tecnico su valori più equilibrati e target a 22, da raggiungere in tempi ragionevolmente brevi.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa) © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vita spericolata di una mamma quando i figli sono in vacanza

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma