Benetton: joint venture tra Aberdeen Standard Investments e 21 Partners

Venerdì 16 Marzo 2018
(Teleborsa) - Aberdeen Standard Investments e 21 Partners hanno annunciato la nascita di 21 Aberdeen Standard Investments Limited (21ASI), una joint venture al 50% tra le due società che avrà sede nel Regno Unito.

L'obiettivo di Aberdeen Standard Investments sarà quello di lanciare, nel corso dell'anno, un fondo di private equity da 1 miliardo di euro. Lo annuncia una nota.

La strategia di investimento del fondo avrà come obiettivo l'acquisizione di quote non di controllo, con un orizzonte di investimento a lungo termine, mantenendo in capo agli imprenditori la quota di maggioranza del proprio business. Oltre a fornire capitali, l'intervento di 21ASI supporterà le aziende in cui investe, aiutandole ad affrontare sfide quali la gestione della crescita, il potenziale di introdurre discontinuità nel proprio settore, oltre a successione e passaggio generazionale.

Alessandro Benetton, Fondatore e Managing Partner di 21 Partners, ha dichiarato: "Sono entusiasta di lanciare questa iniziativa. Creare valore sostenibile per le aziende richiede sempre più tempo e un approccio industriale. Credo che questo fondo innovativo rappresenti la perfetta combinazione di fattori per aiutare imprenditori e imprese ad affrontare le sfide che il mercato pone senza cambiare il controllo delle aziende".

Martin Gilbert, il co-amministratore delegato di Aberdeen Standard Investments, commenta:
"La joint venture è una potente combinazione. Questa ci dà l'opportunità di offrire un'offerta diretta di private equity ai nostri clienti"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La scuola dove la geometria si insegna giocando a carte

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma