Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Banca Popolare Spoleto, dal 3 ottobre addio alla Borsa

Banca Popolare Spoleto, dal 3 ottobre addio alla Borsa
1 Minuto di Lettura
Martedì 26 Settembre 2017, 09:15 - Ultimo aggiornamento: 09:18
(Teleborsa) - Banca Popolare Spoleto dice addio a Borsa Italiana. Secondo quanto disposto da Borsa Italiana, a decorrere dalla seduta del 3 ottobre 2017 è stata disposta la revoca dalla quotazione nel Mercato Telematico Azionario (MTA) delle azioni ordinarie emesse dalla Banca Popolare di Spoleto SpA.  

Il 20 ottobre scorso Borsa Italiana aveva comunicato alla Popolare di Spoleto di aver dato avvio alla procedura di revoca dalla quotazione delle azioni ordinarie in considerazione dell'assenza di un flottante minimo pari ad almeno il 10 per cento del capitale della banca. I titoli della banca, acquistata nel 2014 da Banco Desio, erano sospesi dalle contrattazioni da settembre del 2013.
© RIPRODUZIONE RISERVATA