Banca Mediolanum non festeggia i dati sulla raccolta

Lunedì 8 Febbraio 2016
(Teleborsa) - Analisi intraday A picco Banca Mediolanum, che presenta un pessimo -7,49%. L'Istituto, travolto dall'ondata di vendite che sta mettendo in ginocchio l'azionario europeo e quello statunitense, non riesce a beneficiare dei positivi numeri sulla raccolta annunciati a fine mattinata. Comparando l'andamento del titolo con l'indice FTSE MIB, su base settimanale, si nota che Banca Mediolanum mantiene forza relativa positiva in confronto con l'indice, dimostrando un maggior apprezzamento da parte degli investitori rispetto all'indice stesso (performance settimanale -8,77%, rispetto a -11,14% del FTSE MIB). Operativamente ci si attende un'estensione all'ingiù della curva con area di supporto vista a 5,45 e successiva a quota 5,28. Resistenza a 5,955. Le indicazioni non costituiscono invito al trading. (A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa) © RIPRODUZIONE RISERVATA