Rottamazione cartelle esattoriali, già 455mila domande

Mercoledì 2 Maggio 2018
1
Rottamazione cartelle esattoriali, scadenza il 15 maggio. Già 455mila domande
C'è tempo fino al 15 maggio per rottamere le cartelle esattoriali. Finora le richieste di inoltrate  all'Agenzia delle entrate sono state  455.000 unità. Il termine per la definizione agevolata che consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo attraverso il versamento delle somme dovute senza pagare le sanzioni e gli interessi di mora è stato confermato al  il 15 maggio. La metà delle richieste è arrivata attraverso i servizi digitali e la posta elettronica certificata.

Nella «classifica» per regione, il Lazio è in testa con circa 77 mila domande presentate, seguita dalla Lombardia (circa 58 mila). Possono presentare domanda anche i contribuenti che non sono stati ammessi alla precedente definizione agevolata esclusivamente perché al 24 ottobre 2016 avevano un piano di rateizzazione in essere con l'agente della riscossione e non erano in regola con i pagamenti delle rate in scadenza entro il 31 dicembre 2016. Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina dedicata alla definizione agevolata sul portale www.agenziaentrateriscossione.gov.it, dove sono presenti anche le risposte alle domande più frequenti (faq) e la guida alla compilazione del modulo di domanda di adesione.
Ultimo aggiornamento: 11:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Iscrizione a scuola, la regola aurea per decidere senza discutere

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma