SPREAD

Padoan: nel 2014 il pil sarà negativo, ma il bonus 80 euro resterà

Marted├Č 16 Settembre 2014
Il ministro Padoan
źPu˛ darsi che quest'anno avremo un numero del pil negativo, ma sarÓ molto pi¨ piccolo del passato╗: lo ha detto. Cosý il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan durante la registrazione di Porta a Porta precisando che ┬źrisalir├á gi├á dal prossimo anno e in misura crescente dagli anni successivi┬╗.



Padoan: impegno a non aumentare le tasse. ┬źL'impegno del governo ├Ę di non aumentare le tasse┬╗ ha detto il ministro rispondendo alla domanda se ci si debba aspettare un aumento dell'Iva.




┬źDa spending review maggior efficienza senza tagli sociali┬╗. ┬źNel processo di spending review l'obiettivo del governo ├Ę quello di conseguire una maggior efficienza senza ricorrere a tagli sociali - ha detto Padoan - C'├Ę un enorme spirito di collaborazione da parte di tutti i ministeri, si tratta di un programma di spesa mirato all'efficienza. Si arriver├á a un risparmio per lo Stato, ferme restando qualit├á e quantit├á dei servizi senza tagli sociali┬╗.



┬źDallo spread beneficio di 5 miliardi┬╗. ┬źIl beneficio derivante dal calo dello spread dovrebbe essere attorno ai 5 miliardi su quest'anno┬╗ ha dettoPadoan, invitando per├▓ a non dare per scontato che il differenziale continui a scendere.



┬źLegge stabilit├á molto difficile┬╗.
┬źLa legge di Stabilit├á ├Ę molto difficile - ha detto il ministro - Cercheremo di fare tutto il possibile per trovare risorse sufficienti e credibili┬╗.



┬źTagli per venti miliardi? ├ł una cifra che galleggia nell'aria - ha detto Padoan - Le risorse vengono in gran parte da tagli spesa e efficienza dal lato delle entrate, lotta all'evasione e ritorni importanti da abbattimento dell'onere del debito. Dai ministeri si possono prendere molti soldi, tutti i 20 miliardi non arriveranno solo dalla spending┬╗.




┬źIl bonus di 80 euro in busta paga sar├á reso permanente perch├ę finanziato da tagli di spesa permanenti┬╗ ha assicurato Padoan.



┬źCon la riforma l'articolo 18 sar├á un non problema┬╗. Con una maggiore semplificazione derivante dalla riforma del lavoro l'articolo 18 diventer├á un non problema - ha detto il ministro - Molti all'estero non sanno che cos'├Ę e quando mi chiedono spiegazioni faccio notare che l'impatto riguarda pochissime persone┬╗. Ultimo aggiornamento: 20:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

´╗┐Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma