Pa, l'ipotesi del governo: maxi concorso per l'assunzione di giovani

Pa, l'ipotesi del governo: maxi concorso per l'assunzione di giovani
1 Minuto di Lettura
Sabato 16 Settembre 2017, 18:43

Un maxi concorso per sostituire i pensionamenti della Pubblica Amministrazione. È il progetto che starebbe studiando il Governo per ovviare all'uscita di mezzo milione di dipendenti statali nei prossimi quattro anni.

L'obiettivo dell'esecutivo sarebbe quello di anticipare le uscite, fare un piano dei fabbisogni e poi mettere a bando un concorsone per l'assunzione di giovani. Del progetto, secondo quanto apprende l'ANSA, si starebbe occupando il sottosegretario alla Pubblica Amministrazione Angelo Rughetti. 

«Nei prossimi quattro anni abbiamo quasi 500mila persone che andranno in pensione. Questa è un'occasione straordinaria per far entrare i giovani», ha detto Rughetti in un intervento alla Festa dell'Unità di Roma. «Una grande scommessa, che va fatta in questo momento, e la prossima legge di stabilità può essere uno strumento, non solo dal punto di vista delle risorse, ma da quello metodologico», ha aggiunto il sottosegretario.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA