Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Aumentano i lettori dei giornali. Il Messaggero cresce del 5%

Aumentano i lettori dei giornali. Il Messaggero cresce del 5%
2 Minuti di Lettura
Martedì 3 Marzo 2015, 12:52 - Ultimo aggiornamento: 9 Marzo, 22:15

Crescono i lettori di giornali (quotidiani, settimanli e mensili) su carta e anche su digitale, scelto ormai da 2,5 milioni di italiani. E' quanto emerge dalle ultime rilevazioni Audipress analizzate da Italia Oggi. Molto bene il Messaggero che con 1,2 milioni di lettori segna un + 5% e sale di una posizione, davanti a Qn Il Resto del Carlino.

I giornali raggiungono 46,5 milioni di italiani: quasi il 90% della popolazione ha letto almeno un titolo stampa (su carta o digitale) negli ultimi 30 giorni. Su carta o digitale ogni giorno si raggiungono quasi 30 milioni di letture per i quotidiani (per 19, 4 milioni di lettori), ogni settimana 32,5 milioni di letture per i settimanali (18,1 milioni di lettori) e ogni mese 32,4 milioni di letture per i mensili (16,5 milioni lettori). La lettura dei giornali mostra poi segnali interessanti di crescita (a parita' di mercato rispetto alla precedente pubblicazione: lettori quotidiani +0,4%, lettori settimanali +1,7%, lettori mensili +0,2%).

Oltre 2,5 milioni di italiani hanno scelto il formato digitale per le proprie letture. L'analisi della composizione dei lettori offre altri indicatori importanti: la "qualità" è dimostrata nello spostamento verso una readership più attiva e consapevole (aumenta la quota dei lettori di copie comprate) e, in particolare nel caso dei quotidiani, verso una maggior fedeltà di lettura, a riconoscimento dell'importante relazione lettore/testata.

La Gazzetta dello Sport ha 3.488.000 lettori di carta e/o copie digitali replica e 3.376.000 di carta. Il Corriere della Sera ha 2.617.000 lettori di carta e/o copie digitali replica e 2.414.000 di carta. La Repubblica ha 2.540.000.000 lettori di carta e/o copie digitali replica e 2.349.000 di carta. Alle spalle del podio, Il Corriere dello Sport ha 1.560.000 lettori complessivi, La Stampa 1.317.000, Il Messaggero 1.205.000, QN Il Resto del Carlino 1.155.000, Il Sole 24 Ore 901.000, Tuttosport 837.000, Il Mattino 746.000. Tra gli altri quotidiani, Il Giornale ha 530.000 lettori complessivi, Il Fatto quotidiano 384.000, Avvenire 338.000, Libero 292.000. Per quanto riguarda la free press, Metro ha 838.000 lettori di carta e/o copie digitali replica, Leggo ne ha 727.000.

© RIPRODUZIONE RISERVATA