Economia circolare, Virman Cusenza: la politica faccia la sua parte, senza cedere alla "dittatura green"

Video
Mercoledì 30 Ottobre 2019, 12:05 - Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre, 00:04
«Cambiare i comportamenti dei cittadini è il requisito preliminare» per promuovere l'economia circolare, spiega il direttore Virman Cusenza all'evento organizzato da Il Messaggero all'Auditorium di Roma. «L'altra cosa fondamentale - sottolinea - è che la politica mandi messaggi chiari, promuovendo una razionalizzazione senza fanatismi né ideologie e cioè privilegiando il pragmatismo ed evitando quella che alcuni definiscono "dittatura green", ovvero la tassazione anziché gli incentivi, la depressione dell'economia anziché uno suo slancio».
© RIPRODUZIONE RISERVATA