Edda Billi, «il coraggio di amare chiunque» nelle parole della poetessa e attivista che si racconta a "Le Ragazze" Rai3

Edda Billi, «il coraggio di amare chiunque» nelle parole della poetessa e attivista che si racconta a "Le Ragazze" Rai3
2 Minuti di Lettura
Lunedì 8 Marzo 2021, 13:03

L’8 marzo rappresenta tanti aspetti dell’emancipazione femminile, non solo culturale, politica ed economica, ma anche emancipazione emotiva. Lo spiega benissimo la poetessa e attivista Edda Billi attraverso il suo toccante racconto a #Le Ragazze, Rai3, prodotto da Pesci Combattenti. La donna ha raccontato come negli anni ’50 ha rischiato di perdere la vita per mano di suo padre quando decise di parlare alla famiglia della sua omosessualità: “Mio padre è stato davvero poco simpatico quando ha saputo che ero lesbica».

«Ho fatto coming out perchè pensavo fosse una cosa bellissima e non capivo perchè dovevo tenermelo dentro”. Edda Billi è oggi Presidente onorario dell’Associazione Federativa Femminista Internazionale (AFFI) e fondatrice della “Casa Internazionale delle Donne” a Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA