REGINA ELISABETTA

Come Filippo con Elisabetta: ecco chi sono gli uomini al fianco delle grandi donne

Mercoledì 21 Aprile 2021 di Veronica Cursi
Come Filippo con Elisabetta: ecco chi sono gli uomini al fianco delle grandi donne

Scomparso a 99 anni il 9 aprile scorso, il principe Filippo è sempre stato un passo indietro a sua moglie, per tutti la regina Elisabetta, per lui solo Lillibet. «Il suo primo, secondo e ultimo lavoro è stato non deluderla mai. Ma se lei portava la corona, lui ha sempre indossato i pantaloni», ha ricordato il suo primo segretario privato. Una vera “roccia” della vita della regina, in un matrimonio durato 73 anni.

Perché se è vero che dietro a ogni grande uomo c’è sempre una grande donna, è sempre più vero anche il contrario. Mentre aumentano le donne di potere, nasce infatti un nuovo tipo di uomo che, per scelta o per amore, assume un ruolo (quasi) femminile. Sta dietro le quinte, sostiene e parla pochissimo. Il marito di Angela Merkel, (per «Forbes», la donna più potente del mondo) è Joachim Sauer, 71 anni, biotecnologo, divorziato, padre di due figli. Mantiene un profilo bassissimo, concede interviste solo su temi scientifici, tanto da essere soprannominato “Il fantasma dell’Opera” perché non si vede mai.

Ursula von der Layen, la signora d’Europa, porta il cognome del marito Heiko, professore di medicina, 65 anni: insieme hanno 7 figli. «Nei nostri 35 anni di matrimonio abbiamo dovuto imparare cosa significa assumerci insieme le responsabilità familiari», ha spiegato lei.

Condivisione, dunque, il segreto?

Il primo “second gentleman d’America”, Douglas Emhoff, 56 anni, avvocato e marito della prima vicepresidente donna Usa Kamala Harris, ad agosto si è messo in aspettativa dal lavoro. Il suo ruolo? «Faccio quello che ho sempre fatto: amo Kamala, le do tutto il sostegno di cui ha bisogno».

Mentre Serena Williams, la queen del tennis, è sposata con Alexis Ohanian, co-fondatore di Reddit.com: «Io sono un’atleta e lui un uomo d’affari, io sono nera e lui bianco, siamo l’opposto ma ci completiamo». Anche a casa nostra di uomini “dietro le quinte”, legittimamente orgogliosi, se ne trovano.

Maria Grazia Chiuri, direttore di Dior, da 30 anni sta con Paolo Regini, titolare di un atelier di camicie: «Io ho sempre trovato in mio marito un grande alleato, mai un limite. Se mai quelli me li sono posti io». Così Patrizia Grieco, presidente Banca Mps: «È sempre stato normale che lavorassi fuori casa, per mia figlia e mio marito. Questo tipo di serenità è fondamentale». La famiglia come porto sicuro. Ne sanno qualcosa Marina Natale, 58 anni, ad di Amco, che non rinuncia mai alle sue vacanze a Pietrasanta con il marito, e Lucia Morselli, 64 anni, ad di ArcelorMittal Italia. Da 40 anni suo marito quando la vede preoccupata le dice «tranquilla, se poi va male andiamo in bici».

Mentre Paolo Di Benedetto avvocato ed ex commissario Consob sempre in prima fila per la moglie Paola Severinola prima donna ministro della Giustizia. 

 

E che dire di Elisabetta Casellati, presidente del Senato, da 52 anni con il marito Giambattista, avvocato divorzista: «Il nostro segreto? Non lo svelo. Farei un torto ai colleghi matrimonialisti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimo aggiornamento: 12 Maggio, 15:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA