"Women in Comics", incontro con le disegnatrici statunitensi ​​​​​Alitha Martinez e Ebony Flowers

Ebony Flowers
di Valentina Venturi
2 Minuti di Lettura

Si scaldano le matite in attesa dell'inaugurazione della mostra "Women in Comics", prevista a Palazzo Merulana di Roma dal 28 maggio. Nell'attesa dell'apertura, giovedì 13 maggio ​alle ore 18 le disegnatrici statunitensi ​​​​​Alitha Martinez e Ebony Flowers incontrano in diretta streaming le italiane "Fumettibrutti" – alias Josephine Yole Signorelli – ed Elisa Macellari.

L'incontro si intitola “Balloon intersezionali” e si avvale della moderazione di Sarah Di Nella di Bande des Femmes e dell'introduzine della fumettista e illustratrice Rita Petruccioli; viene trasmesso in diretta sulle pagine Facebook di ARF! Festival, Comicon e dell’Ambasciata americana a Roma​.

Otto marzo, le vignette ironiche e amare del collettivo Sputnink come omaggio alle donne

Più in generale, gli incontri di "Women in Comics" vengono curati da Petruccioli (Bao Publishing, Il Castoro, Mondadori) e dalla giornalista Francesca Torre (StayNerd.it, Inside Art) per fare in modo che alcune delle artiste in mostra in "Women in Comics" vengano messe a confronto con cinque tra le più rappresentative colleghe italiane. Un modo diretto e fruibile per approfondire tematiche di rilevanza socio-culturale e attualità legate ai movimenti femministi e l’arte militante, al corpo femminile e la rappresentazione nel disegno, all’antirazzismo, il transfemminismo e l’intersezionalità, alla violenza e il rapporto tra generi e identità nel fumetto. L’iniziativa è associata all’intero progetto "Women in Comics", organizzato da ARF! Festival insieme a COMICON e all’Ambasciata degli Stati Uniti in Italia. 

Giovedì 13 Maggio 2021, 15:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA