Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Cuomo accusato anche da una terza donna, condotte inappropriate

Cuomo accusato anche da una terza donna, condotte inappropriate
2 Minuti di Lettura
Martedì 2 Marzo 2021, 10:40

Non si fermano le accuse contro di lui, ormai è come se si fosse rotta una diga. Il governatore democratico di New York, Andrew Cuomo, e' stato accusato di condotte inappropriate e molestie da una terza donna. Lo riferisce la stampa statunitense. Stavolta è Anna Rouch, 33 anni, che  al "New York Times" ha raccontato la sua storia. Sarebbe stata oggetto di molestie dal governatore durante un matrimonio due anni fa.

Intanto la deputata Kathleen Rice e' divenuta la prima esponente del Partito democratico a chiedere pubblicamente le dimissioni del governatore, che e' al centro di polemiche anche per le morti nei centri per anziani causate dalle politiche di gestione della pandemia da parte della sua amministrazione. Cuomo si e' scusato pubblicamente domenica, 28 febbraio, dopo le accuse di molestie sessuali rivoltegli da due sue ex collaboratrici. «Non volevo sedurre».

Il governatore, che in passato e' stato uno tra i piu' convinti sostenitori del movimento "Me Too"  ha respinto le accuse anche se testimoni hanno confermato in parte le circostanze denunciate da una delle sue accusatrici, Lindsey Boylan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA