Boston, eletto primo sindaco donna e asiatica: chi è Michelle Wu, ex consigliera comunale e collaboratrice di Elizabeth Warren

Boston, eletta la prima sindaca: Michelle Wu, ex consigliera comunale e collaboratrice di Elizabeth Warren
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 3 Novembre 2021, 15:11

La democratica Michelle Wu entra nella storia come prima donna e prima asiatica a essere eletta sindaco di Boston. Così la stampa americana accoglie Wu, 36 anni e figlia di immigrati da Taiwan, che ha avuto la meglio sulla consigliera comunale Annissa Essaibi George, di 47 anni, statunitense di origini arabe e polacche, grazie al sostegno dei giovani elettori di sinistra di Boston e dei residenti neri, asiatici e latini.

«Da ogni angolo della nostra città, Boston ha fatto sentire la sua voce», ha detto Wu a una folla esultante nel South End della città. «Siamo pronti a cogliere il momento. Siamo pronti a essere una Boston per tutti», ha detto dopo la vittoria.

I sindaci di Boston

Dagli anni Trenta Boston è stata guidata da una serie ininterrotta di uomini irlandesi americani o italoamericani. Nata a Chicago ed ex membro dello staff della senatrice Elizabeth Warren, Wu è stata consigliere comunale di Boston per quasi otto anni.

Il programma della nuova sindaca

Si è candidata a sindaco con una piattaforma progressista, proponendo una riforma radicale del dipartimento di polizia, un servizio gratuito sul sistema di trasporto pubblico di Boston, la riscrittura delle regole urbanistiche della città, aiuti per gli abitanti che hanno un reddito basso e il ripristino del controllo degli affitti che dal 1994 è illegale nel Massachusetts.

Un obiettivo non facile, quest'ultimo, dal momento che ripristinarlo richiederebbe l'approvazione di una legislazione in tutto lo stato. Lo scorso anno il tentativo venne respinto con un voto di 23 a 136, come ricorda il New York Times.

Elezioni Usa, in Virginia perde Biden (ma soprattutto Kamala Harris): il nuovo governatore è repubblicano

La biografia della nuova sindaca

Come molti residenti di Boston, Wu è cresciuta in un altro stato e si è trasferita nel Massachusetts per frequentare il college. Stando a quanto riportato dal Boston Globe, dopo essersi laureata ad Harvard, Wu è tornata brevemente a Chicago per prendersi cura di sua madre e nel frattempo ha aperto un negozio di tè a tema letterario.

Pfizer, vaccini per i bimbi fra i 5 e gli 11 anni: via libera negli Usa. Biden: «Siamo a una svolta»

© RIPRODUZIONE RISERVATA