La nobildonna Drusilla Foer e il suo video contro la violenza sulle donne

Domenica 29 Novembre 2020 di Valentina Venturi
Drusilla Foer dal suo profilo Instagram. Foto: @sedeblu
Hairstylist: @iacoponucciotti

«Le donne in fronte hanno scritto "guardatemi", non scopatemi». Drusilla Foer è un eccellente combinato di bon ton, ironia e nonsense da godere e apprezzare in ogni singolo sketch che propone sui suoi social tra Facebook e Instagram. Ha da poco pubblicato il video "Sveva" in cui dopo un inizio comico - tipico del suo stile, in cui un suo video può risultare insolito o anacronistico - incentrato sulla sua domestica Ornella che ha subito un furto in casa, ben presto si ritrova ad inveire.

 

Drusilla sempre così cortese, ironica e formale, attacca Ornella per un ingiusto commento sull'abbigliamento della domestica, quale motivo per giustificare una violenza sessuale. «Questi strxx che violentano le donne, violentano il soggetto ma anche tutto l'universo femminile, vomitano la loro rabbia addosso al mondo e alla loro idea di donna...». 

Complimenti a Gianluca Gori, nome anagrafico di Drusilla: lui fotografo, pittore, cantante e attore, mentre Drusilla è principalmente una nobildonna toscana dalle mille sfaccettature cantate e attrice, teatrale e cinematografica, italiana. Da attrice il suo ultimo lavoro in teatro è "Venere nemica" e in attesa di tornarci, la rete è il suo palcoscenico. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA