GOVERNO

Manel, stavolta il webinar senza donne è della Task Force Italia

Domenica 17 Gennaio 2021 di Franca Giansoldati
1
Manel, stavolta il webinar senza donne è della Task Force Italia

La tentazione di scivolare nei 'manel' è sempre dietro l'angolo. La brutta prassi di organizzare convegni o webinar su temi nazionali o cruciali senza coinvolgere nemmeno una esperta, come se le donne non fossero rappresentate nei campi delle professioni o avessero ben poco da dire, è tornata a fare capolino. Stavolta il 'manel' è stato organizzato dalla Task Force Italia che per martedì prossimo ha fissato un webinar su come rilanciare il potenziale del nostro paese, senza prevedere nemmeno una esperta femminile.

Il presidente Valerio De Luca, presidente della task force ha invitato a tenere una relazione a persone di indubbio livello, ma naturalmente tutte di sesso maschile. Di donne nemmeno l'ombra anche se da tempo vi siano richieste di rappresentare la parte femminile anche nel mondo della convegnistica al fine di evitare una cattiva e fuorviante rappresentazione del reale. I relatori, oltre al presidente De Luca sono Giampiero Massolo, presidente di Fincantieri, seguito da Andrea Gumina, consigliere del ministro degli Esteri Di Maio, Vito Cozzoli, presidente di Sport e Salute, Saverio Ruperto, docente di diritto alla Sapienza e, infine, Paolo Messa professore aggiunto alla Luis.

 

Contro la prassi dei manel un po' di tempo fa era circolato un manifesto promosso da diverse associazioni femminili e di categorie, in collaborazione con la rappresentanza della Commissione europea in Italia: un manifesto nel quale si invitava ad aprire gli occhi, visto che le donne in qualsiasi settore, in qualsiasi tema, sono presenti per essere consultate o per fare da relatrici. Colmare questo divario significa contribuire a rafforzare la parità di genere. Anche perchè il salto culturale è ormai necessario per sradicare modelli e stereotipi ormai vecchi. 

 

Ultimo aggiornamento: 18:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA