Argentina, la Camera approva un progetto di legge per la legalizzazione dell'aborto

Argentina, la Camera approva un progetto di legge per la legalizzazione dell'aborto
2 Minuti di Lettura
Sabato 12 Dicembre 2020, 19:32

I deputati argentini hanno compiuto un passo importante verso la legalizzazione dell'aborto in Argentina, con l'approvazione alla Camera bassa di un progetto di legge che autorizza l'interruzione di gravidanza nella maggior parte delle circostanze. Il progetto di legge è stato approvato con 131 voti favorevoli, 117 contrari e sei astenuti dopo venti ore di dibattito. Rappresenta una grande vittoria per il governo del presidente Alberto Fernandez, che ha dedicato fondi e progetti politici al miglioramento della condizione femminile. Per diventare legge, permettendo così l'interruzione di gravidanza fino alla quattordicesima settimana, ora è necessaria l'approvazione del Senato. Se dovesse arrivare, in un dibattito che si prevede si terrà entro la fine dell'anno, l' Argentina sarebbe il quarto Paese dell'America latina a legalizzare l'aborto.

Aborto, manifesti choc contro la Ru486: «Prenderesti del veleno?». Donne in Rete: vanno rimossi

Aborto, Vogue Polonia contro il divieto: in copertina la modella con mani legate: «Liberi solo se saremo uguali»

© RIPRODUZIONE RISERVATA