Dramma della solitudine: anziana e il suo cane trovati senza vita in casa

Martedì 4 Agosto 2020 di Andrea Benedetti Michelamngeli
L'intervento dei vigili del fuoco a via dei Colli
Non rispondeva al telefono da diversi giorni e i conoscenti si sono preoccupati, rivolgendosi alla polizia. Il Commissariato, condividendo i timori di chi segnalava, ha così allertato i vigili del fuoco. Ma quando i pompieri sono entrati con l'ausilio dell'autoscala nell'appartamento al sesto piano di via dei Colli, per la donna, una 67enne ex insegnante, ormai non c'era più niente da fare.
Dramma della solitudine a Civitavecchia ieri pomeriggio. La donna era in avanzato di decomposizione, segno che il decesso era avvenuto da qualche giorno. Non solo, ma accanto a lei i vigili del fuoco hanno trovato senza vita anche il cagnolino.
Come detto, la 67enne non rispondeva al telefono già da qualche giorno. E ieri i conoscenti, preoccupati, hanno deciso di avvisare la polizia. Poi la macabra scoperta. Il decesso è stato accertato dal medico del 118 intervenuto insieme agli uomini della Bonifazi. Sul posto anche la polizia, che ha richiesto la presenza della scientifica per i rilievi. Tutto lascia pensare, però, che la donna sia morta in seguito a un malore. © RIPRODUZIONE RISERVATA