Tolfa, crolla una villetta Liberty: tanta paura ma nessun ferito

Venerdì 29 Novembre 2019 di Alessio Vallerga
La villetta di Tolfa che sta crollando

Un botto e un grandissimo spavento. A Tolfa il botto a seguito del crollo - il secondo, peraltro - ha fatto sobbalzare titolari e clienti dei negozi tra il civico 2 e il 12 di viale d’Italia, nel centro del paese. Un pezzo della palazzina, a due passi da piazza Vittorio Veneto, è venuto giù: già un paio di mesi fa si era staccata una colonna di un balcone, stavolta invece tutto il terrazzino e molti altri pezzi di intonaco. Probabile che la pioggia abbia contribuito ad accelerare il processo di degrado e quindi il distacco.

L’edificio, in stile liberty primi del ‘900, è disabitato da mesi. Nel sopralluogo, i vigili del fuoco di Civitavecchia hanno comunque confermato al primo cittadino collinare Luigi Landi la sicurezza dello stabile, ribadendo l’urgenza di un intervento da parte della proprietà, ma non si ravvisano rischi per la parte sotto la grande terrazza, ovvero i negozi. “Non appena avrò il documento, come amministrazione faremo i nostri passi - ha detto il sindaco –. I proprietari dovranno adempiere agli obblighi rapidamente o noi adiremo le vie legali. Riservandoci la possibilità di agire in conto danni”.

Preoccupati i negozianti dei locali che insistono sotto la villetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA