Santa Marinella, scritta e svastica contro Liliana Segre

Giovedì 2 Gennaio 2020 di Alessio Vallerga
Santa Marinella, scritta e svastica contro Liliana Segre
“Segre...gata” e svastica a corredo. Questa la scritta comparsa sul muro della biblioteca comunale di Santa Marinella, all'indomani del voto in Consiglio comunale che ha conferito la cittadinanza onoraria alla senatrice a vita e sopravvissuta di Auschwitz, Liliana Segre. La proposta della cittadinanza onoraria era stata avanzata da un gruppo di cittadini – di area 5 stelle ma non solo – che l’hanno portata all’attenzione del sindaco Pietro Tidei. Questi a sua volta ha dato il benestare e nell’ultima seduta del consiglio comunale la cittadinanza onoraria è stata votata all’unanimità. © RIPRODUZIONE RISERVATA