Presidenza Autorità portuale Civitavecchia, tra Mit e Regione intesa sul nome di Pino Musolino

Mercoledì 18 Novembre 2020 di Cristina Gazzellini
Pino Musolino

A meno di una settimana dalla scadenza del mandato di Francesco Maria di Majo alla guida dell'Autorità di sistema portuale di Civitavecchia, che termina i 4 anni a mezzanotte del 23 novembre, c'è l'intesa sul suo successore. Ieri sera la ministra dei Trasporti Paola De Micheli ha inviato la pec con il nome di Pino Musolino, attuale commissario del porto di Venezia, al presidente della Regione Lazio. Nicola Zingaretti dovrà dare, come prevede la legge, il suo benestare alla nomina. Un ok, che secondo i ben informati potrebbe arrivare già in mattinata.

Poi l'iter prevede la convocazione delle commissioni Lavori pubblici del Senato e Trasporti della Camera che dovranno dare il proprio parere, anche se non vincolante.

Di fatto la partita si è chiusa con la scelta fatta dal Mit.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA